Se c’è una ricetta che adoro e che non cambierei proprio con nessun’altra è l’imbattibile, insostituibile, delizioso polpettone con le patate della nonna.

Mia nonna era un’instancabile lavoratrice e contemporaneamente una cuoca formidabile. Alcune delle sue ricette le porto nel cuore e ancora le ripropongo sulla mia tavola sia perché mi ricordano l’infanzia, sia perché sono così buone che intendo farle assaggiare a tutti.

Ingredienti

  • 500 gr di carne macinata mista, di vitello e di manzo
  • 1 bicchiere di latte
  • pane raffermo
  • 1 uovo
  • sale
  • pepe
  • olio
  • pangrattato
  • 1 mozzarella
  • 100 gr di mortadella affettata
  • 500 gr patate

Preparazione

Versate il latte nel bicchiere e metteteci dentro la mollica di pane raffermo per farla ammorbidire.
In una grande ciotola metteteci la carne macinata, l’uovo intero, il latte con il pane raffermo, il parmigiano, sale q. b. e pepe q. b. Impastate il tutto con le mani finché non otterrete un composto omogeneo e morbido.

polpettone-patate-ricetta-1

Prendete un pezzo di alluminio da cucina (o carta argentata che dir si voglia) e cospargetelo di pan grattato. Sopra stendetevi il composto di carne ottenuto dandogli uno spessore di 1 cm. Sopra la carne metteteci la mortadella e la mozzarella.

polpettone-patate-ricetta-3

A questo punto, girate la carta stagnola con sopra la carne, dandole una forma arrotondata. Ne ricaverete il polpettone cosparso di pangrattato.

polpettone-patate-ricetta-4

Lavate e pulite le patate e tagliatele a spicchi.

In una teglia versate dell’olio e, posizionando il polpettone al centro, contornatelo con le patate a spicchi. Condite con olio, e sulle patate metteteci anche rosmarino e sale.

polpettone-patate-ricetta-5

Infornate a 200° per 30 minuti circa, facendo creare la crosta sulla carne.

polpettone-patate-ricetta-6

Affettate e servite il polpettone con il contorno di patate croccanti.
Il successo è assicurato.

polpettone-patate-ricetta-8